Musa

Una piattaforma per l’implementazione di soluzioni di Business Intelligence.

Dss MUSA si caratterizza per la sua estrema facilità d’uso, in particolare per la semplicità e l’intuitività dell’interfaccia e del corredo funzionale con cui consente di progettare ed amministrare efficacemente sofisticate e complesse soluzioni OLAP di Reporting e Analisi (Query ad Hoc e Dashboard), basate sulla infrastruttura presente in Microsoft SQL Server 2005–Analysis Services, senza richiedere specifiche competenze di programmazione o particolari skill di tipo informatico.

Dss Musa mette a disposizione infatti:

Strumenti di BACK-END per supportare
e semplificare le fasi di:

  • Progettazione OLAP (Cubi, Dimensioni, Misure)
  • Integrazione e Riconciliazione dei dati elementari
  • Controllo di Integrità e Validità dei dati
  • Progettazione e Produzione del Reporting Istituzionale

Strumenti di FRONT-END per garantire l’accesso alle informazioni e l’analisi delle performances Aziendali:

  • Client OLAP per l’analisi multidimensionale
  • Gerarchie di Visualizzazione e Restrizioni
  • Tool di Analisi (Grafici, Ranking)
  • Strumenti per la creazione di Cruscotti
  • Integrazione con Microsoft EXCEL e altre interfacce Standard

Client WEB per l’analisi ed il reporting “distribuito”

Integrato con MY-DA per realizzazione portali di accesso alle informazioni

Schema della piattaforma Dss MUSA


schema_piattaforma_musa

Caratteristiche Principali


Stili di Progettazione OLAP

DAI DATI AL CUBO

Con Dss MUSA si possono implementare soluzioni tradizionali ,ovvero orientate all’utilizzo “Diretto” dei dati “disponibili” (Sottosistemi gestionali, ERP, Datawarehouse).

In questi casi l’impianto OLAP (Granularità, Dimensioni, Gerarchie, Cubi) viene ricavato direttamente a partire dalla fonte elementare utilizzata e ne riflette la bontà e la validità del contenuto informativo (in particolare: Granularità delle Dimensioni e Attributi per la creazione delle Gerarchie)

dai_dati_al_cubo

DAL CUBO AI DATI

Dss MUSA consente la “progettazione libera” dell’impianto OLAP. Partendo dalla definizione preliminare delle esigenze di analisi con Dss MUSA è possibile progettare a priori e gestire liberamente le Dimensioni, la loro granularità, e le Fact-Tables su cui appoggiare i Cubi, anche se non si dispone di una base dati elementare unica e riconciliata.

Gli strumenti di integrazione di Dss MUSA consentono successivamente di unire eventuali fonti eterogenee applicando transcodifiche per riconciliare i dati elementari in fase di “elaborazione” del cubo.

dal_cubo_ai_dati

BACK-END

Strumenti di Gestione e di Amministrazione

Dss MUSA mette a disposizione un “set” di strumenti di amministrazione studiati per un utente finale, piuttosto che per gli specialisti IT. Tali strumenti riguardano i seguenti ambiti:

PROGETTAZIONE

• Gestione Dimensioni;
• Designer Gerarchie;
• Designer Cubi;
• Mapping e Transcodifiche.

ALLESTIMENTO

• Gestione Elementi Dimensione;
• Gerarchie libere padre – figlio;
• Tabelle Transcodifica.

ELABORAZIONE

• Dimensioni;
• Cubi;
• Importazioni.

Strumenti di Controllo

• Verifica Coerenza allineamento Dss MUSA – Analysis Services (Cubi, Dimensioni, Gerarchie, Security);
• Verifica di consistenza ed integrità delle strutture di Transcodifica;
• Censimenti, per controllare l’integrità dell’impianto di Elaborazione dati elementari;
• Gestione LOG per analizzare le operazioni eseguite.

musa_strumenti_di_controllo

Modelli di Elaborazione

Dss MUSA può popolare i cubi con i dati presenti in tabelle “collegate”, oppure Importare i dati in proprie Fact Tables “Interne”. In entrambi i casi Dss MUSA consente di definire ed applicare delle transcodifiche.

musa_modelli_di_elaborazione_2

Produzione Reporting

• Verifica Coerenza allineamento Dss MUSA – Analysis Services (Cubi, Dimensioni, Gerarchie, Security);
• Verifica di consistenza ed integrità delle strutture di Transcodifica;
• Censimenti, per controllare l’integrità dell’impianto di Elaborazione dati elementari;
• Gestione LOG per analizzare le operazioni eseguite.

musa_produzione_reporting_2

FRONT-END

OLAP Report Designer (C/S E Web)

Ad hoc query con tecnichemusa_olap_report_designer

SLICE & DICE

Dss MUSA implementa: strumenti specifici per il supporto delle analisi
• Gerarchie di visualizzazione
• Restrizioni
• Restrizioni Dinamiche

Funzione di RANKING per l’ordinamento delle celle.

Tutti i Report possono essere salvati e poi essere visualizzati. Lo stesso modello di Report può essere consultato anche da utenti diversi applicando a ciascun utente dei criteri di filtro sulle righe e sulle colonne in base ai rispettivi diritti di accesso.

Grafici

musa_grafici

Drill Inside

Dss MUSA dispone di strumenti per semplificare la configurazione del DRILL INSIDE (Accesso Diretto ai record di dettaglio che “formano” i valori relativi ad una o più celle del report) e rende disponibile i risultati in tre modalità:

• REPORT INTERNO
• EXCEL
• DATABASE

Excel OLAP (OLE)

musa_excel_olapDss MUSA è corredato da un “set” di funzioni che sono in grado di leggere informazioni dai CUBI. Tali funzioni possono essere facilmente incorporate in fogli di calcolo EXCEL e danno la possibilità di combinare le potentissime funzionalità dei fogli di calcolo a tutto il contenuto informativo di Dss MUSA.

La gestione è molto semplice anche per utenti che non sono in grado di scrivere una Macro e soprattutto si realizza tramite collegamenti alla cella (i dati non sono incollati) quindi si aggiornano in automatico quando viene aggiornato il cubo e sono coerenti con tutti gli altri output forniti dalla piattaforma.